Giappone

GIAPPONE: COME ANDARE DA HIROSHIMA ALL’ISOLA DI MIYAJIMA

Miyajima è un’isola magica, sacra agli spiriti della foresta e del mare, facilmente raggiungibile da Hiroshima. L’arrivo in traghetto è memorabile, con il gigantesco Tori rosso che, emergendo dalle acque, si staglia a guardia dell’antico santuario scintoista. Una cartolina unica che fa di Miyajima uno dei luoghi imperdibili di qualsiasi viaggio in Giappone.

Il grandioso tori del santuario di Hitsukushima (photo credits @vananaarbeau)

“Oggi, Miyajima è un’affollata località turistica che ogni giorno riceve migliaia di turisti, nonostante ciò, la maggior parte di essi si concentra nel tratto di lungomare che dalla stazione conduce al santuario shintoista di Itsukushima. Così, basterà prendere una viuzza parallela per ritrovarsi in un mondo incantato, dominato ancora da una natura preponderante.”

I cervi vagano indisturbati sull’Isola di Miyajima (photo credits @kasn)

COME ARRIVARE A MIYAJIMA

I modi per arrivare da Hiroshima all’isola di Miyajima sono due, entrambi via acqua, da valutare in base al tempo che avete a disposizione e ovviamente al budget.

  1. In ferry boat. E’ questa l’opzione più economica, ma anche la meno pratica: il passaggio è compreso nel JAPAN RAIL PASS, quindi non c’è da pagare nulla, ma dovrete considerare vari passaggi: dalla stazione centrale di Hiroshima, infatti, dovrete prendere un trenino locale che in circa 40 minuti vi porterà alla stazione di Miyajimaguchi.
    Una volta qui, ci sarà da camminare 1 km per raggiungere il porto, da dove partono i traghetti che collegano Hiroshima con l’Isola di Miyajima (tempo di percorrenza: 20 minuti). Come già detto, sia nel caso del trenino che del traghetto basterà presentare il JRP e salire a bordo. Ci sono collegamenti molto frequenti in ambo i sensi tutti i giorni in meno di 20 minuti. I traghetti in questione sono grandi imbarcazioni di linea, ed ospitano un numero di passeggeri compreso tra le 500 e le 1000 persone.
  2. In motoscafo. E’ l’alternativa più comoda, ma anche la più cara. L’imbarcadero si trova negli immediati pressi del Museo della Bomba Atomica, lungo le sponde del fiume che attraversa il Parco del Memoriale della Pace. Una corsa costa 2.000 yen a persona e dura 45 minuti. Tenete presente che in caso di mare mosso, trattandosi di imbarcazioni piccole e veloci, alcune corse potrebbero essere sospese o cancellate. Inoltre, la capienza dei posti è limitata, perciò vi consigliamo di prenotarla con anticipo.
Il Ferry Boat che collega la terra ferma con l’isola di Miyajima
(photo credits @mustangjoe)

VUOI SCOPRIRE IL GIAPPONE DA SOLO, MA NON TI SENTI SICURO O NON SAI COME FARE? 

Affidati a noi, siamo viaggiatori esperti, conosciamo molto bene il Giappone, e saremo felici di mettere al tuo servizio la nostra lunga esperienza nel paese del Sol Levante.

SE VUOI SAPERNE DI PIU’ CONTATTACI AL NOSTRO INDIRIZZO MAIL info@vitaminaproject.com oppure VISITA LA NOSTRA PAGINA DEI SERVIZI, CLICCANDO QUI

Laureato in Lettere Classiche con specializzazione in Archeologia. Accompagnatore turistico professionista dal 2011. Docente Ditals 2° livello - Abilitato dall'Università degli Stranieri di SIENA. Traduttore letterario e vincitore del Premio Andersen 2019. Animato da una grande passione per la Letteratura Latino-americana e per l'Amazzonia. In possesso di un Master Universitario in Management del Patrimonio Artistico e Culturale (Università IULM) e di Master in Web Marketing (Università G. d'Annunzio CH-PE). Parla fluentemente Spagnolo, Inglese e Portoghese brasiliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scarica gratis La Guida Rapida del viaggiatore!

Iscriviti alla newsletter vitamina e ricevila subito in regalo.

Scarica gratis La Guida Rapida del viaggiatore!

Compila il form qui in basso per iscriverti alla nostra newsletter e riceverlo subito in regalo.