Messico

MESSICO: LE GRANDIOSE PIRAMIDI DI TEOTIHUACAN

A circa 40 km da Città del Messico, si trova uno dei siti archeologici più misteriosi e affascinanti di tutto il Messico, appartenente ad un’antica ed evoluta civiltà, di cui conosciamo ancora poco: stiamo parlando di Teotihuacan e dei suoi grandiosi templi a piramide.
Il tempio del Sole e della Luna che chiudono la “calzada de los muertos, la via dei morti, sono qualcosa di spettacolare e indimenticabile. Nessuno che passa di qui può rimanere indifferente, Teotihuacan è un must di qualsiasi Viaggio in Messico.

Prospettiva della Piramide della Luna

COME ARRIVARE A TEOTIHUACAN

Lontano dagli scenari del Messico più popolare, e quindi dalle spiagge tropicali del Caribe e dalla vegetazione lussureggiante dello Yucatan e Quintana Roo, nel cuore di un’arida vallata, si trova l’immenso sito di Teotihuacan, senza dubbio uno dei siti archeologici più spettacolari del Centro America. Data la limitata distanza da Città del Messico, appena 40 km, è abbastanza facile arrivare sin qui: basta salire uno dei bus che partono ogni 30 minuti dal Terminal Central de Autobuses del Norte (raggiungibile tramite linea 5/gialla). La Compagnia di riferimento è Autobuses Teotihuacan (porta 8). Una corsa costa 95 pesos messicani, il viaggio dura circa 60 minuti.

Scopri i tesori di Teotihuacan assieme a una Guida specializzata, entra nel vivo di uno dei siti archeologici più impressionanti delle Americhe. PRENOTA QUI LA TUA VISITA GUIDATA

UN PO’ DI STORIA: LA CIVILTA’ DI TEOTIHUACAN

Secondo le fonti storiche, Teotihuacan fu fondata intorno al 100 a.C., i principali monumenti furono realizzati nell’arco dei due secoli successivi, mentre il nucleo urbano continuò ad essere abitato fino al VIII secolo d.C.
All’apice del suo prestigio, tra il 150 e il 450 d.C., Teotihuacan arrivò ad essere uno dei più grandi centri urbani delle Americhe precolombiane.
Lo dimostra l’imponenza degli edifici che corredano il sito archeologico:
la Piramide del Sole è il secondo edificio a struttura piramidale più grande delle Americhe, inferiore solo alla Piramide di Cholula.

Teotihuacan fu un importante centro religioso. La religione praticata qui, era molto simile a quella di altre civiltà centroamericane (Aztechi, Zapotechi, Maya..), si adoravano il Serpente Piumato e Chaac, il Dio della pioggia. E come in altre culture contigue, si praticavano sacrifici umani.”

Nonostante le maestose evidenze archeologiche, della Civiltà Teotihuacan sappiamo ben poco, molto è ancora avvolto nel mistero. Quel che è certo, però, è che questo popolo doveva possedere approfondite conoscenze di astronomia, architettura e urbanistica.
La disposizione geografica di Teotihuacan, infatti, è un ottimo esempio di pianificazione urbana, e l’orientamento dei suoi edifici, segue un criterio simbolico: il reticolato urbano è allineato con precisione a 15.5° nord-est; il Viale dei Morti sembra puntare verso il Cerro Gordo che, a sua volta, si trova a nord della Piramide della Luna.

La Piramide della Luna, sullo sfondo il Cerro Gordo

Con un Giro in mongolfiera su Teotihuacan potrai sorvolare la valle del Messico e ammirare dall’alto i resti di una delle civiltà più importanti della Mesoamerica. Sarà un’esperienza indimenticabile. PRENOTA ORA

LA STRUTTURA DEL SITO ARCHEOLOGICO

“Le dimensioni di Teotihuacan sono difficilemente descrivibili a parole, ritrovarsi al cospetto di edifici tanto imponenti ti suscita dentro una sensazione di incertezza.”

L’immensa Piramide del Sol


La Piramide del Sole è un qualcosa di immenso (71 m di altezza x 223 m di larghezza), e salire sulla sua sommità ti fa sentire grato al Destino che ti ha voluto lì.
Altrettanto spettacolare è scalare la Piramide della Luna e ammirare dalla sua sommità l’intera estensione de la Calzada de los Muertos, ovvero la Via dei Morti, l’asse di comunicazione principale della antica città, un ampio viale lungo circa 4 km e largo 45 m.

La Calzada de los Muertos


Altro edificio di incredibile prestigio è la Ciudadela, che si trova sul lato destro della via dei morti, considerata uno dei principali centri cerimoniali di Teotihuacan. Essa si presenta come un’enorme spianata, con il lato lungo circa 400 metri, con quattro piattaforme sopraelevate, al cui interno si trova il Tempio di Quetzalcoatl, il Dio Serpente Piumato.

Quetzalcoatl, il Dio Serpente Piumato

VUOI SCOPRIRE IL MESSICO DA SOLO, MA NON TI SENTI SICURO O NON SAI COME FARE?

Affidati a noi, siamo viaggiatori esperti, conosciamo molto bene il Messico, e saremo felici di mettere al tuo servizio la nostra esperienza.

“Pensa che abbiamo attraversato tutta l’America Latina da sud a nord, sfruttando solo mezzi di trasporti locali. Noi crediamo in un turismo più lento e responsabile, che privilegi il contatto con i popoli e la natura, e dia priorità all’esperienza diretta.”

SE VUOI SAPERNE DI PIU’ CONTATTACI oppure VISITA LA NOSTRA PAGINA DEI SERVIZI

Rocco D'Alessandro

Archeologo, accompagnatore turistico e traduttore, ama leggere e fare sport di ogni genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *