ametlla de mar
CatalognaSpagna

SCOPRENDO CATALOGNA: AMETLLA DE MAR, GIOIELLO DELLA COSTA DAURADA

AMETLLA DE MAR, DOLCE TESORO DI CATALOGNA

“Ametlla de Mar è un piccolo borgo marinaio situato 150 km a sud di Barcellona, all’estremità meridionale della Costa Daurada, in provincia di Tarragona. Qui, l’azzurro del mare incontra quello del cielo, mentre una folta macchia mediterranea corre senza fine lungo costa, fondendosi in un idillio creativo che porta la firma indiscussa di Madre Natura.”

ametllade-mar-09

Un sabato di fine maggio, caldo torrido e sole accecante, l’estate sembra essere arrivata anche qui, a Barcellona, e allora, quale migliore occasione per lasciare la Ciudad e andare alla scoperta di qualche tesoro naturalistico lungo la costa?
Per la verità, La Catalogna è ricca di spunti, e scegliere non è semplice, ma noi abbiamo un nome che ci vibra in testa: Amettla de mar! Un eco che, prima d’ora, a più riprese si è affacciato al balcone della nostra curiosità, e che per vari motivi è sempre rimasto lissù. Questa volta, però, decidiamo di ascoltare il nostro istinto di scoperta e, armati solo di una mappa geografica piuttosto usurata e dell’immancabile macchina fotografica, ci buttiamo a testa bassa verso sud, verso i confini della Catalogna, per andare a conoscere Ametlla de Mar, a detta di molti uno dei Borghi marinari più belli della Costa Catalana!

ametlla de mar catalogna

COME ARRIVARE AD AMETTLA DE MAR

Ametlla de Mar si trova in quel tratto di costa catalana conosciuta al pubblico come “Costa Daurada”. Ci troviamo a 150 km a sud di Barcellona, in provincia di Tarragona, poco prima di un’altra meraviglia naturalistica: Il Parco Naturale del Delta dell’Ebro, un eco-sistema unico in tutto il Mediterraneo.
Arrivare ad Amettla de Mar è piuttosto semplice, che siate o meno muniti di automobile:

  • Infatti, la stazione dei treni di Amettla si trova proprio all’entrata del paesino, ed è collegata tramite varie corse giornaliere con la stazione di Barcellona Sants (il costo del biglietto costa 10,50 € a tratta).
  • Se, invece, viaggiate in macchina, considerate 2 ore e mezza circa di viaggio per andare, e altrettante per tornare, con il consiglio di evitare l’autostrada, che oltre ad essere molto costosa si dirama verso l’interno, precludendovi la possibilità di viaggiare paralleli alla costa. Per altro le strade statali, in Catalogna, sono in ottimo stato, e forse per questo piuttosto trafficate!

treni-ametlla-de-mar-Barcel

QUALCHE CENNO SULLA COSTA DAURADA

La Costa Daurada è quel tratto di costa catalana situata a sud di Barcellona, in provincia di Tarragona, compreso tra i comuni di Cunit e Alcanar. Nello specifico ne fanno parte le seguenti cittadine: Salou, Cambrils, Mont Roig, Miami Platja, Vandellòs, L’Hospitalèt e L’Ametlla de Mar. Si tratta di una costa molto diversa dalla più celebrata Costa Brava, ma non per questo inferiore per bellezza naturalistica. D’altronde è proprio qui, ad Ametlla de Mar, che abbiamo uno degli angoli più incredibili della Catalogna.
L’aeroporto di riferimento è Reus. Il Centro più importante, nonché capoluogo, è Tarragona, che dista Ametlla de Mar 54 km.

costa-daurada-ls

COSA FARE AD AMETTLA DE MAR

“I paesaggi metafisici della Costa Daurada, la bellezza senza tempo di Ametlla de Mar, una natura senza filtri, sentieri senza fine a picco sull’azzurro del Mediterraneo.”

ametlla de mar 01

Ametlla de Mar è senza alcun dubbio uno dei borgi marinari più belli della Costa Daurada e, più in generale, dell’intera costa catalana. Si tratta di un paesino a picco sul mare di poco più di 5000 abitanti, che l’estate però si moltiplicano a causa dell’arrivo in massa di turisti e villeggianti, attratti da un mare cristallino  e da uno scenario naturalistico davvero suggestivo! Tutti vogliono arrivare qui, per godere di questo generoso tratto di costa.

costa daurada

A partire dalle due spiaggette cittadine (vd foto qui sotto), affollatissime per ovvie ragioni durante la stagione estiva, si dirama un lungo cammino che fiancheggia la costa per chilometri e chilometri, affiancato da fitti boschi di pini, e percorribile solo a piedi. Uno scenario che in parte ricorda il più rinomato Camí de Ronda lungo la Costa Brava .

ametlla de mar pueblo

È il paradiso degli escursionisti e degli amanti della natura, lungo il quale è possibile scoprire calette nascoste ed esclusive, raggiungibili altrimenti solo via mare. Si passa così dagli anfratti rocciosi ai tratti di spiaggia più ampi, dove imponenti falesie si affacciano direttamente su un mare meravigliosamente e infinitamente azzurro.

trekking-ametlla-de-mar

Inoltre, lungo questo cammino selvaggio (se vi avventurate, portatevi acqua e cibo, perchè non si incontrano punti di ristoro) si scorgono, ogni tanto, bellissime villette a picco sul mare che probabilmente susciterebbero invidia anche agli dei del cielo.

ametlla de mar05

Insomma, il nostro istinto ci ha premiato, anche questa volta. Solo per aver ascoltato la sua chiamata. Barcellona è bella, ma la costa catalana lo è di più!

“A Piero, Lorenzo e Pamela, in ricordo di una bellissima giornata.”

Rocco D'Alessandro

Archeologo, accompagnatore turistico e traduttore, ama leggere e fare sport di ogni genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *