Racconti di viaggio

teatro
BrasileRacconti di viaggio

MANAUS E L’INCANTO DEL TEATRO AMAZONAS

 IL LEGGENDARIO TEATRO AMAZONAS 

teatro-amazonas-01

MANAUS (Brasile), centro dell’Amazzonia – Dopo 3000 km di navigazione arriviamo a Manaus, metropoli brasiliana, non certo conosciuta per la sua quiete.
La notizia di alcuni assalti in pieno centro ci aveva preceduto, lasciandoci nell’incertezza più totale. Manaus, la 31° città più pericolosa del mondo, secondo le statistiche. Stando a quelle dichiarazioni, avremmo dovuto evitare a pie pari quel passaggio. Impossibile, però, perchè per risalire tutto il Rio delle Amazzoni ed arrivare a Tabatinga, ovvero alla frontiera con Perù e Colombia, Manaus è una tappa fissa, dal punto di vista logistico e commerciale. In poche parole passa tutto di qui, ma soprattutto si ferma tutto qui!
Noi eravamo incerti e un pò spaventati, ma l’eco di quella leggendaria città che aveva raggiunto il suo apice alla fine dell’800, durante il “Ciclo del Caucciù”, quando era chiamata addirittura “La Parigi dei tropici”, era troppo forte per lasciarci indifferenti. 
a
Una città decadente ormai, pericolosa, sporca e caotica, ma che custodiva nel cuore del suo centro storico un gioiello imponente e splendente, un Teatro all’Italiana, fatto costruire alla fine del XIX secolo dai baroni della gomma (caucciu’) per rievocare il lusso ed il benessere europeo che tanto mancava loro. Un gesto di grande potere, quasi da delirio di onnipotenza per ricordare al Mondo che in quell’angolo così remoto, avvolto dalla selva amazzonica, quei signori erano riusciti a ricreare una grande isola ricca e felice. Era l’oro bianco del caucciù, frutto del lavoro sporco degli indios d’Amazzonia, macchiato del loro sangue e delle loro sofferenze. 

amazonas-theater

teatro amazonas

Ebbene, l’eco di quel leggendario teatro ci chiamava, acuto più che mai, fatale come il canto delle sirene. La bellezza del teatro Amazonas ci invocava a se, subdola ed inevitabile. Entrare in quel tempio sarebbe stata una grande emozione, un meltin’pot di incredulità, stupore e dolore. E così fu. Quando entrammo, non credemmo ai nostri occhi, l’uomo europeo aveva portato la lirica nel cuore della Foresta amazzonica!” 

teatro-01
Ma Manaus è veramente Pericolosa? Ed il Brasile?  Se volete sapere il nostro parere, o meglio i nostri consigli per viaggiare in Brasile in sicurezza, CLICCA QUI 
 
scrivania
15Lug
Racconti di viaggioRiflessioni

“IL MIO GRAND TOUR INIZIA DA UNA SCRIVANIA VECCHIA E TARLATA”

RIFLESSIONI E SCOPERTE “Resta da capire come un libro possa suscitare in me tali e contrastanti vibrazioni, conscio in particolare del fatto che a non sapere di che libro si tratta resto...

royal-pavilion-exterior
14Mar
InghilterraRacconti di viaggio

Brighton Rock: Storie di vagabondi – parte II

II PARTE (per leggere la PRIMA PARTE Clicca qui) “E’ la Bohème pensai, guardando il mare accennato oltre i palazzi, mentre mi accomodavo sul water, ah che pace!! che meraviglia!!!” BRIGHTON...

15211703_10211003923084287_152884129_n
05Gen
CambogiaDestinazioniRacconti di viaggio

Pagoda

“La gente si rivolge a loro con rispetto e reverenza, non dubita mai, nemmeno un secondo, di donare loro parte di ciò che hanno, nonostante l’estrema povertà di gran parte della popolazione....

gabbiani-brighton
26Ott
InghilterraRacconti di viaggio

Brighton Rock: Storie di vagabondi – prima parte

I PARTE di Sergio Lattanzi ROMA: Ci sono momenti della vita in cui bisogna partire, lasciare tutto e andare! Così, approfittando della nazione in crisi, avevo deciso anch’io, come tanti, di buttarmi!!...

caraibi-panama
17Set
PanamaRacconti di viaggio

Notizie dalle Terre di Mare: Caraibi Sconosciuti

“Facciamo un brindisi al mare, l’inesauribile mare, che è il principio e la fine.” (Dal film di Theo Angelopulos, “Lo sguardo di Ulisse”) Le città con i porti mi piacciono...

sao-luis-demaranao-noite
12Set
BrasileRacconti di viaggio

SÃO LUIS, LA CITTÀ CHE MUORE

Per arrivare a São Luís avevamo trascorso, impavidi, ben 31 ore di autobus, attraversando parte dell’arido territorio nordestino. La voglia di conoscere una città sui generis come può esserlo...

map-of-ometepe
11Giu
NicaraguaRacconti di viaggio

Nicaragua: Ometepe, l’isola di Moebius

    “Dominava sull’Isola, custodiva il germe della vita…” Una volta un poeta locale definì Ometepe uno smeraldo lucente nel cuore del Lago Nicaragua. Quel poeta, anonimo...

El-Castillo-Nicaragua01
07Giu
NicaraguaRacconti di viaggio

Nicaragua: navigando il Rio San Juan fino ai Caraibi

“Pian piano il Nicaragua si era impossessato del nostro andare, e noi seguivamo quel cammino, improvvisando. La notte suonava profonda, coinvolgente, come un blues.” Entriamo in Nicaragua da Los...

candomble
16Mag
BahiaBrasileRacconti di viaggio

CACHOEIRA ED I CULTI AFRO-BRASILIANI

Dice un detto brasiliano che “Nella discesa tutti i santi aiutano”. Cosa avesse voluto dire questo proverbio, sinceramente non lo so. E forse non lo saprò mai. Quel che so, però, è che man...