san-augustin-07
Colombia

COLOMBIA – il Parco Archeologico di San Augustin tra NATURA E MISTERO

Un mistero irrisolto tra le valli di San Augustin

valle-de-san-augustin-01

Nel sud della Colombia, nel dipartimento dell’Huila, a circa 300 km da Neiva, si trova il Parco Archeologico di San Augustin, il più grande di tutto il Paese, che custodisce tra le sue valli un mistero ancora irrisolto, riguardante la fantomatica civiltà degli augustiniani, di cui ad oggi non conosciamo ancora abbastanza.
Agricoltori, orafi, ma soprattutto abili scultori, che ci hanno lasciato statue monolitiche in pietra che tradiscono chiare somiglianze con la statuaria olmeca (Messico), di Tiahuanaco (Bolivia) e persino dell’Isola di Pasqua (Cile).
Ma a sorprendere ancor più, oltre a questa curiosa somilianza stilistica, è la presenza dei dolmen, un tipo di tomba megalitica preistorica a camera, molto diffusa tra il V e il III millennio a.C. in Europa, relazione che ad oggi, gli archeologi non sono ancora riusciti a spiegare.
Di misteri, in queste valli ce ne sono molti, e chissà se saranno mai svelati, ma di certo il fascino di questo arcano contribuisce a rendere ancora più interessanti questi luoghi ameni e fuori dal tempo. Andiamo a vedere!

san-augustin-a01

Come arrivare

Il Parco Archeologico di San Augustin si trova ad appena 3 km dal piccolo paese di San Augustin, raggiungibile quindi a piedi. Situato a 1750 m s.l.m, sulle pendici rocciose del Massiccio Colombiano, San Augustin è uno dei siti archeologici più importanti della Colombia. Ci si arriva da Mocoa, o da Neiva in bus (circa 3 ore), mentre da Bogotà ci vogliono ben 10 ore.
San Augustin è un piccolo paese molto tranquillo ed accogliente, ben attrezzato per accogliere i viaggiatori: ostelli, piccoli hotel, ristorantini e bar, tutto a buon prezzo. E’ davvero un posto incantevole.

Le Valli di San Augustin ed il Parco Archeologico

Tra queste valli amene, coltivate a banani e a caffè, sono custodite grandiose statue in pietra rappresentanti misteriosi idoli, molti dei quali posti a guardia dei dolmen, le grandi tombe a camera.
Chi si trova a passare di qui percepisce immediatamente l’aura di mistero che avvolge tutto l’intorno, e non può che rimanerne colpito, oltre che estasiato dalla dolce vegetazione circostante. Questa regione montagnosa offre infatti scorci pregevoli su profonde valli, che un tempo furono abitate da diverse culture, la principale delle quali ci lasciò in eredità enormi statue in pietra, che gli archeologi circoscrivono tra il 200 a.C. e l’800 d.C.

san-augustin-colombia-02

Un periodo ampio che vide fiorire una civiltà tanto organizzata, quanto misteriosa, sicuramente molto abile nella lavorazione della pietra. Le statue che possiamo ammirare oggi rappresentano figure umane stilizzate, tra cui sacerdoti e sciamani, oltre che animali e figure fantastiche, legate sicuramente a culti funerari ancestrali, giacchè la maggior parte di loro si trova in prossimità delle grandi tombe in pietra, a mo di guardiani. E sicuramente in quelle tombe dovevano riposare sovrani e rappresentanti dell’alta società.

san-augustin-09

Tra Natura e Cultura: gli itinerari del Parco di San Augustin

valle-de-san-augistin

San Augustin offre un mix ideale per appassionati di natura e archeologia. Potrete passare intere giornate tra valli amene, camminando (a piedi o a cavallo) alla scoperta di cascate, piantagioni di caffè, ponti sospesi e naturalmente misteriosi reperti archeologici.
Noi eravamo passati per una breve visita, ed alla fine ci siamo fermati per 4 giorni, durante i quali abbiamo ristabilito la nostra energia fisica e mentale, entrando in contatto con un paesaggio davvero adorabile.
Il Parco Archeologico è molto ampio, ed è così diviso:

  • Il Parco Archeologico di San Augustin, a soli 3 km dal paesino omonimo, e raggiungibile a piedi o in moto-taxi. Comprende il Museo archeologico ed il Parco delle Statue. Un lungo percorso attraverso boschi e distese pianeggianti vi condurrà al cospetto delle grandi statue litiche. Per coprire l’intero percorso, piuttosto agevole, si impiega circa un’ora. Disperse tra le valli circostanti, altri siti di grande suggestione, tra cui la Pelota e la Chaquira, quest’ultimo situato nel canyon del Rio Magdalena, rocce con una serie di rilievi antropomorfi e zoomorfi (vd foto).

san-augustin-colombia

  • Il Parco Archeologico Alto de los Idolos, situato nel municipio di Isnos, a 30 km da San Augustin, dove è possibile apprezzare la statua più grande di tutta l’area archeologica (vd foto), 5.60, oltre che i grandi sarcofagi in pietra alti circa 3,5 m. Mentre a 4 km da Isnos si trova il sito di Alto de las Piedras, dove si può ammirare l’enigmatica statua chiama el doble yo, “Il doppio Io”. Si può giungere sin qui in taxi e in parte  attraversando a piedi le splendide vallate circostanti.

valle-de-san-augustin-04

Info utili: I due parchi archeologici sono aperti dalle 8.00 am alle 5 p.m; prezzo del biglietto: 25.000 pesos per gli adulti, 10.000 pesos per gli studenti. C’è un biglietto unico per tutti i siti archeologici sopraelencati. Vi sarà consegnato un passaporto su cui apporranno i timbri ad ogni entrata. Giacchè il parco archeologico è molto grande, il biglietto è valido 2 giorni.
Siccome vi ritroverete a camminare molto durante la giornata, vi consigliamo di portare solo il minimo necessario. Nello specifico uno zainetto con acqua, viveri, e una giacca, giacchè il tempo può cambiare e diventare più freddo. Siamo sempre a 1700 m s.l.m. E chiaramente non dimenticate la macchina fotografica. 😉

san-augustin-01

“Custodivano un mistero antico quanto la curiosità dell’uomo,
sincero quanto lo spirito del vento che soffia in quelle valli”
(VICTOR MAJEVSKI)

 

VUOI SCOPRIRE LA COLOMBIA DA SOLO, MA NON TI SENTI SICURO O NON SAI COME FARE? 
Affidati a noi, siamo viaggiatori esperti, conosciamo molto bene queste zone, e saremo felici di mettere al tuo servizio la nostra esperienza.
Pensa che abbiamo attraversato tutta l’America Latina da sud a nord, sfruttando solo mezzi di trasporti locali. Noi crediamo in un turismo più lento e responsabile, che privilegi il contatto con i popoli e la natura, e dia priorità all’esperienza diretta.
SE VUOI SAPERNE DI PIU’ CONTATTACI AL NOSTRO INDIRIZZO MAIL info@vitaminaproject.com oppure VISITA LA NOSTRA PAGINA DEI SERVIZI, CLICCANDO QUI

consulenze personalizzate

Rocco D'Alessandro

Archeologo, accompagnatore turistico e traduttore, ama leggere e fare sport di ogni genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *